1 2 3 4 5 6 7 8 9
Tutta Milano:
Dintorni:

Cerca eventi

Trova in città

Mappa

accettazione gruppi

Ritratto della cantante Giuditta Pasta.

AUTORE:

Gioacchino Serangeli (1768-1852)

ANNO DI REALIZZAZIONE:

1821 D.C. circa

TIPOLOGIA:

dipinto

STILE:

-

LUOGO:

Museo Teatrale alla Scala

Ritratto della cantante Giuditta Pasta © Comune di Milano
MEDIA GALLERY »

Giuditta (Maria Costanza) Pasta è ricordata come una delle più grandi interpreti del melodramma dell'800. La cantante sviluppò la sua arte in tutta Europa, ricordando sempre Milano come centro delle sue radici culturali ed affettive.

In questo dipinto  Gioacchino Serangeli la ritrae con uno sguardo sognante: una figura quasi lunare, in forte contrasto con lo sfondo.

Musa ispiratrice di Vincenzo Bellini, solo a lei è possibile perdonare qualche difetto d'intonazione: nonostante l'insuccesso al suo debutto operistico alla Scala con “Norma” (1831). Tuttavia nelle recite successive divenne un'icona del suo tempo.