Lucio Fontana - Ambienti/Environments
  •       >

Lucio Fontana - Ambienti/Environments

Fino al 25 febbraio 2018

Hangar Bicocca ospita, fino al 25 febbraio 2018, "Lucio Fontana - Ambienti/Environments", mostra sviluppata in collaborazione con la Fondazione Lucio Fontana, a cura di Marina Pugliese, Barbara Ferriani e Vicente Todolí.

L'esposizione si concentra sul corpus di ambienti spaziali ed è un'occasione unica per osservare circa dieci ambienti, alcuni dei quali riallestiti per la prima volta dalla scomparsa dell’artista.

Teorico e fondatore del movimento dello Spazialismo, Lucio Fontana è noto per aver annullato la distinzione tra pittura e scultura, con i suoi celebri tagli e buchi sulla tela.

Fontana è stato uno degli artisti italiani più influenti della seconda metà del Novecento, rivoluzionando il concetto di pittura, di scultura e di spazio, anticipando molte ricerche degli anni Sessanta e Settanta come quelle dell’Arte Povera, dell’Arte Concettuale, della Land Art e dell’Arte Ambientale.

Evento inserito nel palinsesto Novecento Italiano.
Clicca qui per maggiori informazioni.

In foto: STRUTTURA AL NEON PER LA IX TRIENNALE DI MILANO, 1951, tubo di cristallo con neon bianco, 18 mm, lunghezza 100 m, luce 6500°K (realizzato da Fontana nel 1951 per lo scalone d'onore della IX Triennale di Milano, per gli architetti Luciano Baldessari e Marcello Grisotti).

  • loading
    • Costo biglietto

      Ingresso libero

    • Collegamenti esterni

    • loading