Itinerario tematico: storia dell'uomo attraverso il cibo
  •       >

Il cibo nella storia

Descrizione itinerario

Il cibo, elemento indissolubilmente legato all'esistenza umana, ne racconta l’evoluzione e la storia.
La storia di Milano è ricca di vicende in cui il cibo è protagonista. Alcune di queste si svolgono in luoghi concreti che, nonostante il trascorrere del tempo e i mutamenti, sono ancora visibili, a volte visitabili.
Questo non è il classico itinerario eno-gastronomico alla scoperta di ristoranti e specialità culinarie. Questo itinerario include musei, luoghi storici e istituzioni connesse al cibo, che offrono spunti utili per capire come la città ha gestito nel tempo l’approvvigionamento di derrate, lo sfruttamento di risorse locali, la garanzia di un’alimentazione adeguata per la propria popolazione; problemi del passato ma estremamente attuali.
L’itinerario non può che cominciare da un luogo emblematico per gli scambi: il Verziere.
Seguono luoghi storici di contrattazione e di produzione come la Palazzina Liberty, il Mulino Mosca e il borgo dei formaggiai, presso Corso San Gottardo.
Nelle due tappe successive i due elementi base della nutrizione, pane e acqua, trovano una casa.
A Palazzo Mezzanotte le derrate acquisivano un valore commerciale, mentre le Cucine Economiche offrono la dimensione sociale dell’alimentazione.
Infine, i Musei della Civiltà Contadina e dell’Agricoltura, situati fuori città, sono una meta ideale per gli amanti della natura.

Mappa

    loading
    • loading
    • Mediagallery

    • loading