Libri&Autori_febbraio2017
  •       >

Libri & Autori

1-28 febbraio

In biblioteca si parla di libri e si incontrano gli autori
Incontri a ingresso libero fino a esaurimento dei posti

1 FEBBRAIO - ORE 18.00 > INCONTRO CON MASSIMO PANZERI
BIBLIOTECA VALVASSORI PERONI

Massimo Panzeri, autore del libro Meglio il lunedì (Ilmiolibro, 2016) dialoga con Roberta Folatti, giornalista. Interviene Simone Curto, psicologo.
Che cos'è l'amicizia? Che valore si dà a un sentimento che se ben interpretato può salvare il mondo?
Lunedì per i comuni mortali è il giorno d’inizio settimana con tutti gli annessi e connessi, piacevoli e non, come si sa. La cosa naturalmente riguarda anche tre amici: Alice, Marco e Buba, diversi tra loro e ognuno con il proprio percorso, che decidono di incontrarsi dopo molto tempo. In un intrecciarsi di sentimenti di amore, amicizia, dolore, gioia, tensione, imprevisti e colpi di scena tra la Francia parigina, della banlieue e di provincia e l'Italia milanese e appenninica dei giorni nostri, una storia che ha per caposaldo la grande amicizia a distanza.

2 FEBBRAIO - ORE 20.30 > L’UOMO CHE NON SONO
BIBLIOTECA CRESCENZAGO

Delitto e castigo, dalle risaie milanesi al mar Caspio, di e con Cristina Bellon, scrittrice.
Una vita da travet con gli amici al bar, un'ex moglie da mantenere, uno schnauzer nero gigante e una datrice di lavoro insopportabile. Una quotidianità priva di emozioni quella di Giovanni Tosi, quarantacinque anni, tornato a vivere nel paese in cui è nato. Qui ritrova gli amici di sempre e la confortante monotonia della campagna lombarda. Ma questo non gli basta più. E’ l’inizio della metamorfosi, che comincia dall'aspetto fisico. Poi, si apre la caccia alle emozioni forti, ai guadagni facili, alle trasgressioni. Il pericoloso apprendistato di Giò lo trascinerà, tappa dopo tappa, in un viaggio di perdizione. Fino all'inevitabile resa dei conti in una città del Caucaso misteriosa e violenta.

3 FEBBRAIO - ORE 20.45 > LA SQUADRA SPEZZATA
BIBLIOTECA SICILIA

Luigi Bolognini presenta il suo libro (66tha2nd editore, 2016). Introduce Rosario Pantaleo.
La nazionale magiara è la «squadra d’oro» che umiliò due volte i maestri inglesi e che subì una sola sconfitta in cinquanta partite, peccato che fosse la più attesa: la finale della Coppa Rimet del 1954. Non ci fu purtroppo una seconda occasione, perché di lì a due anni la Rivoluzione ungherese, repressa dai carri armati sovietici, finì per spezzare quella squadra di campioni senza eredi.  In un libro che è «una serie di storie nella Storia», Luigi Bolognini, giornalista de "La Repubblica", riannoda i fili che legano le sorti della Grande Ungheria alle sanguinose giornate di Budapest, seguendole con gli occhi candidi di Gábor, un ragazzino di nove anni, che trepida davanti alla radio per «il sacco di Wembley» e poi scende in strada con il proprio popolo per la libertà.

4 FEBBRAIO - ORE 15.30 > RICCARDO TAVERNA PRESENTA TUTTE LE FORTUNE (BADAVO AI BADANTI)
BIBLIOTECA CASSINA ANNA

Intervistato da Leonardo Cardo, Riccardo Taverna offre un incontro/testimonianza sul tema delle disabilità
A Riccardo la sorte non ha fatto mancare niente. A 23 anni una grave malattia neurologica degenerativa, anni dopo il Parkinson e per finire un infarto. Eppure a volte il problema più grosso della sua vita è gestire i badanti. Per fortuna, la stessa sorte ha dotato Riccardo di tenacia, forza e senso dell’umorismo che lo hanno aiutato ad affrontare la sua difficile malattia. Non ha mai smesso di lottare per mantenere la sua indipendenza, sperimentando su di sé cure inedite, e riuscendo a realizzarsi sul lavoro e ad avere una vita piena. Una storia di resilienza, amore, amicizia che fa sorridere e sperare.

9 FEBBRAIO - ORE 18.00 > MARCO PREMOLI PRESENTA LA SCUOLA PARITETICA (001 EDIZIONI, 2016)
BIBLIOTECA VALVASSORI PERONI

Un ingegnere disoccupato accetta una supplenza di fisica in un Istituto Professionale. Una doccia gelata. Studenti disamorati, pronti a mangiarselo in un boccone, usano ogni arma per fargli saltare i nervi. Un colpo di genio gli suggerisce, per sovrastare il rumore, di intonare un inno sacro in tedesco. I ragazzi, sconcertati, esplodono in applausi. Inizia un’esperienza unica, ove accoglie senza pregiudizi ogni cosa: scassi, lanci di oggetti, canne, spogliarelli, risse, fischi, bestemmie, tentativi di corruzione, cori omofobici, inviti a puttane e domande rivelatrici di insospettabili profondità di sentimenti. Uno struggente messaggio di speranza e fiducia in questi giovani meravigliosi e sottovalutati.

9 FEBBRAIO - ORE 18.30 > LE MERAVIGLIE DI MILANO
BIBLIOTECA QUARTO OGGIARO

Letture multimediali condivise, a cura di Franco Giovannetti oggi e giovedì 2 e 30 marzo.
Com’è Milano? Che cosa sappiamo del suo passato e, soprattutto, che cosa ci è rimasto della sua storia millenaria? Di primo acchito si direbbe ben poco… Qualcuno tende a raccontarci di tanto in tanto una Milano misteriosa, nascosta, occulta, che non esiste. Lei invece è l’esatto contrario: sempre concentrata sul presente, pronta a mettersi in gioco, a ostentare le proprie “meraviglie” contemporanee e correnti.
Franco Giovannetti, lettore onnivoro e grande appassionato di Milano, animato da un forte spirito di ricerca e condivisione, naviga tra storia, arte, architettura e fatti di cronaca, affidandosi alla sola bussola utile in questi casi: quella della curiosità.

11 FEBBRAIO - ORE 16:30 > LIBERTÀ TRA I NAVIGLI
BIBLIOTECA LORENTEGGIO

L’ANPI zona 6 Milano presenta "Libertà tra i Navigli", un libro nato per divulgare i tratti salienti delle attività legate alla Resistenza che si svolsero nei quartieri dell'attuale Municipio 6 di Milano. Riporta le biografie di partigiani, patrioti, deportati e oppositori politici del fascismo, che sono ricordati nelle lapide commemorative della zona.

11 FEBBRAIO - ORE 17 > "MILANO IN GIALLO"(EDB EDITRICE)
BIBLIOTECA AFFORI

Albertina Fancetti è l'autrice del racconto "Il cacciatore di topi" che fa parte della raccolta "Milano in giallo". Il protagonista è, come di consueto, il commissario Dondina, personaggio tutto d'un pezzo, davvero esistito, che imperversa con le sue indagini in una "vecchia" Milano fatta di Navigli, osterie, brumose periferie frequentate da manigoldi, sgualdrine e nobili viziati, dipinti con vivide pennellate. Albertina Fancetti è nata e vive a Milano e di questa amata città è sempre stata attenta osservatrice delle sue dinamiche e suggestioni. Da sempre interessata al sociale e agli annosi problemi delle classi più deboli, nutre una speciale predilezione per il periodo dell'800 e le sue ambientazioni che si ritrovano quindi in quasi tutti i suoi scritti. Sarà presente anche l'editore: Enzo De Bernardis.

14 FEBBRAIO - ORE 20.30 > PROGETTO MARTE
BIBLIOTECA CRESCENZAGO

Una storia di uomini e di astronavi raccontata da Giovanni F. Bignami, astrofisico e scrittore
La storia di un viaggio avventuroso, la prima missione umana su Marte, dal progetto e dalla costruzione delle navi spaziali fino al ritorno a casa degli astronauti. Originariamente scritta da Wernher von Braun, l’uomo che ci diede la Luna, dopo essere stato al servizio di Hitler. Progetto Marte descrive con perizia ed entusiasmo le straordinarie scoperte sul pianeta rosso e dedica ampio spazio alle storie personali e alle emozioni dei protagonisti, dando all’opera una dimensione “umana” e quasi realistica. Per la prima volta, dopo l’originale tedesco del 1949, il libro viene finalmente pubblicato in una versione tradotta e curata dal celebre astrofisico Giovanni F. Bignami.

15 FEBBRAIO - ORE 18.15 > MILANO IMMAGINI E RICORDI
BIBLIOTECA VIGENTINA

Una passeggiata nei vicoli e nelle vie di Milano sottobraccio a Bruno Pellegrino. Una conversazione ricca di ricordi ma anche di aneddoti storici e divertenti. Prepariamoci in ascolto di "fatti e fatterelli, a volte lepidi a volte singolari, raccontati in questo libro." Sapete perché il Duomo non ha un campanile? Chi erano i brumisti? Quanti sono i vicoli sopravvissuti? L'autore si divertirà con noi a rispondere ai quesiti che gli porremo. Più le vostre domande saranno intriganti e particolari, più ci divertiremo con lui.

15 FEBBRAIO - ORE 18.30 > KALE YUGA LIVE
BIBLIOTECA SICILIA

Proposte di soluzioni ai problemi della nostra epoca, con Alessandro Crippa. Mai come al giorno d'oggi occorrerebbe adoperare gli artisti come ai tempi delle tragedie greche: essi devono, grazie alla loro sensibilità, “sentire” i cambiamenti necessari, quindi proporre un' alternativa e, infine, essere parte attiva del cambiamento. Tutto questo può e deve avvenire, ora come allora, discutendo con l'autore il messaggio contenuto nell'opera dopo la sua esecuzione. La versione live del primo album solista di Alessandro Crippa ha le stesse dinamiche descritte: le canzoni vengono prima eseguite in versione acustica (voce e chitarra) e poi discusse nei contenuti attraverso un dialogo con i presenti.

18 FEBBRAIO - ORE 15.30 > PIETRO CALICETI PRESENTA L'ULTIMO CLIENTE
BIBLIOTECA CASSINA ANNA

Il lato oscuro delle grandi banche raccontato da un insider. Un legal thriller attualissimo. Un viaggio nella coscienza corrotta del nostro tempo per l’appuntamento di Sabato in Giallo. I giochi delle banche americane con i mutui subprime hanno innescato la più grande crisi della storia. Le banche non prestano più soldi, le imprese non producono più, nessuno fa più affari. Anche migliaia di liberi professionisti sono ridotti in ginocchio. L’avvocato Pugliatti è tra questi e nonostante mille sforzi non riesce a sbloccare la situazione. Finché un giorno un imprenditore gli chiede di assisterlo in un’operazione che, se riesce, salverebbe entrambi. Occorre trovare un accordo con le banche creditrici: se gli danno il tempo di iniziare a portare a casa i soldi del nuovo appalto, saranno ripagate di tutto, e con interessi maggiorati. Sembra quasi fatta, ma una banca si mette di traverso.

18 FEBBRAIO - ORE 16.30 > VIAGGIO NEL LIBERTY MILANESE
BIBLIOTECA NIGUARDA

Presentazione del libro di Massimo Beltrame, "Milano: viaggio nel Liberty", a cura di Meravigli edizioni.
Il Liberty nasce in Europa anche se l’antesignano è a Chicago, nelle opere  geniali di Louis Sullivan.
Milano lo cattura quasi con foga, lo trasforma, se ne appropria, in un arco temporale brevissimo, dal 1899 al 1914, e ne fa un inno alla propria modernità.

22 FEBBRAIO - ORE 18.30 > CENTOQUARANTANOVE ANNI. GLI OCCHI CHE GUARDARONO LA SINDONE
BIBLIOTECA CHIESA ROSSA

Romanzo di Ada Grossi, Meravigli Edizioni, 2016
Centoquarantanove sono gli anni di completo blackout nella storia medievale della Sindone: dal 1204, anno in cui se ne perdono le tracce a Costantinopoli, dove secondo molti studiosi era probabilmente custodita, alla sua ricomparsa a Lirey, in Francia, verso il 1353. Un’avventura corale tra Oriente crociato, mondo islamico e Occidente cristiano, tra guerre, viaggi e messaggi criptati che ruotano intorno alla reliquia più preziosa della storia. Il coraggio dei Templari, una misteriosa pergamena custodita a Milano, l’amore e la fedeltà di un uomo e una donna oltre ogni avversità, la sensibilità e l’umanità di un dignitario alla corte siriana degli Ayyubidi tra gli intrighi di un harem, la passione e la costanza di un monaco che fa della ricerca della Sindone la sua missione: intorno a  tutto questo, per 149 anni, ruota il destino della più straordinaria delle reliquie, che si specchia di volta in volta negli occhi delle persone le cui vite ha toccato.

22 FEBBRAIO - ORE 18.30 > PROFUMO DI OSCAR
BIBLIOTECA SICILIA

Di e con Franco Melis. È nato prima l’uovo o la gallina? Sicuramente nasce prima l’uovo di Colombo: «La differenza, signori miei, è che voi avreste potuto farlo [scoprire l’America], io invece l’ho fatto!».
Successivamente nasce una gallina dalle uova d’oro: Hollywood! E siccome il Nuovo Mondo è stato scoperto da un italiano, poteva mai il Belpaese essere accantonato nel momento in cui la grande industria cinematografica statunitense si espandeva anche nel Vecchio Continente? Certo che no! E i protagonisti di questa nostra meravigliosa avventura sono le maestranze, gente poco conosciuta, ma imprescindibile per la resa cinematografica sul grande schermo. Politici, costumisti, scenografi, compositori, pittori... un arco di tempo che riempie 69 anni, pieno di storia, capolavori, mondi nascosti.

22 FEBBRAIO - ORE 18.00 > GIANCARLO MELE PRESENTA MARTESANA E ADDA TRA STORIA E LEGGENDA
BIBLIOTECA VALVASSORI PERONI

Un suggestivo viaggio nel passato e nelle tradizioni del territorio di Martesana e Adda, in compagnia dei personaggi che ne hanno fatto la leggenda. Presentazione teatralizzata, con proiezione di immagini.
A cura di Meravigli edizioni.

28 FEBBRAIO - ORE 18.30 > MILANO. IMMAGINI E RICORDI
BIBLIOTECA SICILIA

Passeggiando fra le sue vie non si direbbe, ma Milano ha vissuto più di duemila primavere e non sono solo i grandi eventi come le "Cinque Giornate" ad averla resa ciò che è oggi, anche i fatti e fatterelli, a volte lepidi a volte singolari, raccontati in questo libro hanno la loro importanza.
Gradito l'espediente adottato dalle massaie milanesi per tener lontani mal di gola e raffreddore: mangiare a San Biagio una fetta di panettone avanzato a Natale e divenuto stantio. Assai più saporito il "risotto giallo" nato dalla mania di un garzoncello di aggiungere zafferano nella preparazione del colore giallo, durante la creazione di una vetrata del Duomo.
Con Bruno Pellegrino, (Graphot Editrice 2016)

    • loading