VESPERBILD. ALLE ORIGINI DELLE PIETÀ DI MICHELANGELO
  •       >

Vesperbild

Alle origini delle Pietà di Michelangelo

La mostra è dedicata alle origini dell’iconografia della Pietà, con particolare riferimento a Michelangelo e alla genesi della Pietà vaticana. L'obiettivo della mostra è quello di dimostrare l'origine nordica di questo tema, a cui Michelangelo ha lavorato per tutta la sua vita di artista.

La precoce Pietà vaticana è infatti un esempio di Vesperbild, un'iconografia di origine nord-europea che raggiunse il successo in Italia alla fine del XV secolo, isolando la figura di Maria che tiene in grembo il corpo esanime di Gesù dopo la Deposizione dalla croce. Diffuso inizialmente in sculture di piccole dimensioni in legno policromo, pietra o gesso, dal XV secolo il tema si diffonde anche tra gli artisti italiani, assumendo via via un’importanza e una monumentalità crescenti, fino ad arrivare all’opera di Michelangelo, divenuta poi modello ed icona esemplare di quest’iconografia.

Una prima sezione mostrerà alcuni esempi di Vesperbild provenienti dalla Germania e quindi esempi italiani derivati da questi, la seconda racconterà di come Michelangelo abbia dato vita alla sua Pietà del Vaticano, presentando un numero di riferimenti visivi e paralleli fondamentali per l'interpretazione giovanile di Michelangelo del tema.

Mostra a cura di Antonio Mazzotta con la collaborazione di Claudio Salsi

  • loading
    • loading