Tiziano a Palazzo Marino - Milano
  •       >

La "Sacra Conversazione" di Tiziano a Palazzo Marino

Sala Alessi accoglie Tiziano per le prossime festività natalizie: è infatti la “Sacra Conversazione” (Pala Gozzi) dell’artista rinascimentale, proveniente dalla Pinacoteca Civica "Francesco Podesti" di Ancona, a essere esposta a Milano per il tradizionale appuntamento con capolavori della pittura a Palazzo Marino, dopo gli anni dedicati a Rubens, Caravaggio, Raffaello, Canova, Gérard, Tiziano, Leonardo e De La Tour.

L’ingresso alla Sala Alessi sarà libero e possibile tutti i giorni dal 5 dicembre al 14 gennaio 2018. I visitatori saranno ammessi in mostra in gruppi e accolti da storici dell’arte, coordinati da Civita, che faranno da guida nel percorso espositivo. 

Dipinta nel 1520 dall’allora trentenne Tiziano per il mercante di Dubrovnik Luigi Gozzi, e destinata all’altare principale della chiesa di San Francesco ad Alto ad Ancona, la "Sacra Conversazione" è il primo dipinto firmato e datato di Tiziano a noi noto.

Insieme all'indiscussa importanza storico-artistica del dipinto di Tiziano, la scelta del Comune testimonia la vicinanza di Milano alla città di Ancona, che svolge un ruolo fondamentale come centro di raccolta e riparo di numerose opere d’arte, tra cui molti capolavori, provenienti dai territori marchigiani colpiti dal terremoto.

Curata da Stefano Zuffi, la mostra è promossa da Comune di Milano, Intesa Sanpaolo - partner istituzionale - con il sostegno di Rinascente. L’iniziativa è coordinata da Palazzo Reale e realizzata insieme alla Città di Ancona - Pinacoteca Civica "Francesco Podesti" in collaborazione con le Gallerie d’Italia di Piazza Scala e organizzata con Civita.

 

Prenotazioni possibili solo per le scuole: scrivere a mostre@civita.it o chiamare numero verde 800.167.619 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00, sabato dalle 9.00 alle 12.00)

  • loading
    • Costo biglietto

      Ingesso libero

    • Collegamenti esterni

    • loading